Laser e Ozono

Per la diagnosi e la cura della carie, gli strumenti moderni che utilizziamo sono il laser diagnodent  e l’ozonoterapia.

Il laser diagnostico è semplicemente una luce rossa generata da un manipolo che applicata sul dente e sfruttando il principio della fluorescenza  distingue la carie dalle macchie dei denti. E’ un esame totalmente indolore e veloce per la diagnosi e la prevenzione della carie.

L’ozono è un legame in forma gassosa di tre atomi di ossigeno, ed è quindi un agente ossidante tra i piú forti in natura. Per questa sua capacità l’ozono sterilizza eliminando completamente batteri,virus e funghi.  Le indicazioni per l’ozonoterapia in odontoiatria riguardano pertanto la cura e la prevenzione della carie sia negli adulti che nei bambini (compresa la sindrome da biberon), la cura dell’afta, dell’herpes labialis, la riduzione dell’ipersensibilità dei colletti dentari, la sterilizzazione delle tasche parodontali.

L’ozonoterapia della carie inoltre non necessita di anestesia ed è totalmente indolore. In definitiva l’enorme vantaggio dell’ozono è la sterilizzazione e quindi l’eliminazione dei batteri e dei loro processi metabolici in qualsiasi tipo di carie, piccola, media e grande. Per quanto riguarda la carie dei denti da latte l’ozono presenta il grande vantaggio di evitare al piccolo paziente l’anestesia, il trapano e l’otturazione. Nella maggior parte dei casi infatti saranno sufficienti ripetute applicazioni d’ozono nel tempo, in attesa della permuta del dente da latte con quello permanente.

 

Prenotazione Rapida




Studio Odontoiatrico DR. Dursi
Cosa facciamo
Seguici