Endodonzia con Microscopio

L’ENDODONZIA e’ la branca dell’odontoiatria che si occupa della cura dei tessuti all’interno del dente (polpa dentaria) e dei tessuti che circondano la sua radice.

LA MODERNA ENDODONZIA si avvale di dispositivi sofisticati per la terapia, quali il manipolo per la preparazione dei canali con strumenti al nichel-titanio,di biomateriali innovativi, di localizzatori elettronici dell’apice radicolare e di mezzi ingrandenti, in particolare con l’uso del Microscopio Odontoiatrico.

IL TRATTAMENTO ENDODONTICO, previo isolamento del campo operatorio mediante “diga di gomma”, consiste nella rimozione della polpa infetta presente all’interno del dente per tutta la lunghezza delle radici e nella sua sostituzione con una conseguente otturazione permanente in guttaperca e cemento canalare.
Poiché sappiamo che la carie attacca allo stesso modo denti sani o gia’ curati e ricostruiti, è opportuno, soprattutto in quelli posteriori, ricostruire il dente devitalizzato con un intarsio o una corona protesica (capsula). Tutto ciò al fine di evitare la recidiva cariosa e soprattutto la sua frattura, in quanto il dente devitalizzato risulta più fragile e il rischio di frattura è più alto.

IL RITRATTAMENTO ENDODONTICO invece è necessario in presenza di lesioni radiotrasparenti periapicali ( il cosiddetto “granuloma” e le conseguenti cisti dentarie) e in presenza di pregresse terapie endodontiche mal eseguite. In questo caso il ricorso al Microscopio Odontoiatrico risulta indispensabile.

Prenotazione Rapida




Studio Odontoiatrico DR. Dursi
Cosa facciamo
Seguici